Vlb vlogs … i nostri giovani talenti tutti riuniti in una crew

VLB VLOGS

Pensate di prendere alcuni dei giovani talenti italiani, riuniteli durante qualche giornata di piatta e guardate cosa ne viene fuori … pazzesco !

Abbiamo parlato un pò con Filippo Marullo del nuovo progetto che parte proprio oggi … e questo è quello che c’ha anticipato:

Vlb vlogs, acronimo di vecchi lupi bastardi, è un gruppo di amici che durante un giorno di piatta ad Hossegor (Francia) hanno deciso di creare questa crew sul web, che vuole mostrare al pubblico ciò che facciamo durante le nostre avventure. VLB è formata da Filippo Marullo, Alessandro Venturini, Matteo Calatri, Francesco Lazzarini, Edoardo Spadoni e Giulio Caruso. Il primo vlog uscirà oggi 18 settembre su YouTube, ha come tema i go kart. Questi non saranno i soliti video di surf e basta, ma molto spesso vedrete video dove ci divertiamo anche senza onde. Abbiamo molte idee per il futuro, anche se siamo solo a gli inizi. Ciò che vogliamo fare è quello di divertire chi ci guarda, trasmettendogli spensieratezza e svago. Quello che dovete fare adesso non è altro che iscrivervi al canale YouTube, attivare la campanellina (per ricevere le notifiche) e seguire VLB vlogs anche su Instagram

Beh che aggiungere ?! se non vi siete ancora iscritti, vi lasciamo i link per farlo …

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCkmUyYtt6xHOla1Dh1woWrA/featured

Instagram: https://www.instagram.com/vlbvlogs/?hl=en

Siamo sicuri, conoscendo i tipi, che ci sarà da divertirsi un sacco !!!

Condividi:

5º posto di Edoardo Papa al WQS Junior

Semplicemente “IMMENSO” …

Questo ragazzo giovanissimo ha fatto un campionato stratosferico, aggiudicandosi così uno splendido 5º posto in classifica generale, sfiorando la qualificazione , che per noi sinceramente è come un 1º posto visto il livello raggiunto in questa competizione !

Lui ringrazia tutti così :

View this post on Instagram

Sono stati tre anni fantastici 🙌, ho avuto tantissime esperienze che mi hanno fatto crescere come persona e come atleta, ho conosciuto persone con cui ho condiviso momenti indimenticabili che porterò con me per tutta la vita . Volevo solamente ringraziare tutti coloro che mi sono stati vicino fino ad ora🙏 !! Oggi si è conclusa l’ ultima tappa del projunior e dopo un anno intenso di gare in giro per l’Europa ho ottenuto il 5^ posto nella classifica finale. Purtroppo non sono riuscito a qualificarmi per la finale mondiale ma nonostante ciò sono coscente di quale sia la mia strada e il processo attraverso il quale potrò realizzare i mie obbiettivi !! . . . Well these have been three amazing years🙌, I had so many experiences that made me grow as a person and as an athlete, I met people with whom I shared unforgettable moments that I will carry with me for a lifetime. I just wanted to thank everyone who has been close to me so far 🙏!! Today was the last day of the European projuniors. And after an intense year of competitions around Europe I got the 5th place in the final classification. Unfortunately I could not qualify for the worldjunior final… it’s a bit frustrating but I am confident with my process and the people around me !! . . @billabongeurope @oakleysurfing @dakine_surf @carverskate @futuresfins @mysurfcoach @ianfontaine @papaandreaph

A post shared by Edoardo Papa 🇮🇹 (@_edoardopapa_) on

Noi qualche tempo fa siamo riusciti ad intervistarlo, la trovate QUI

Complimenti campione !!!

Condividi:

Italian Storm

Il nuovo video documentario dei nostri mari, di Roberto D’Amico.

Trailer del video

Roby è riuscito a racchiudere in un video lo spirito che dovrebbe avere ognuno di noi che amiamo il mare … ci porta all’attenzione il male dell’era moderna “l’inquinamento “ e i cambiamenti climatici che ne conseguono … e che generano grandi onde …

Qua sotto il video completo :

Roby descrive questo nuovo video così:

“Probabilmente vedrete le migliori onde mai surfate in Italia e voglio sfruttare questa opportunità per creare consapevolezza sulla distruzione e l’inquinamento della costa italiana.
Questo video è un messaggio per tutti noi, per dare un piccolo aiuto ogni volta che è possibile.”

Siamo estremamente orgogliosi di questo video …

Siamo estremamente orgogliosi di questo video perché è “l’incarnazione” del nostro spirito dei Sons of the ocean … e vederlo impersonato da un grande come Roberto D’Amico ci riempie d’orgoglio !!!

Surfers: Roberto D’Amico con Eugenio Barcelloni 
Montaggio: Alessandro Dotti 
Drone: Giovanni Di Gennaro 
Riprese: Leonardo Paparusso 
Scritto da Giulia Ercoletti 
Altre riprese: Eugenio Barcelloni, Roberto D’Amico, Nils Astrologo 
Scelta della musica: Antea Palumbo 
Brani: 
– Saschienne – Grand Cru (Extended Version) 
– The End of the Unfinished Life “di Audiomachine

Complimenti a tutti !!!

Dei veri Sons of the ocean

Condividi:

L’opinione di Pat 9ª

Una veloce valutazione del programma in atto della federazione francese …

Fred Robin tecnico della squadra Francese per le Olimpiadi era a Snapper per l’inizio della stagione degli atleti francesi per dare loro supporto e vedere la loro condizione. Indubbiamente la Francia sta investendo molti denari e molte energie in vista delle Olimpiadi. La Federazione Francese ha un altissimo numero di tesserati ed un gran peso politico, noi per il momento zero tesserati, zero peso politico, zero soldi. Cambierà qualcosa? Io lo spero per tutti quei ragazzi e ragazze che si stanno impegnando in giro per l’Europa a loro spese per fare gare, esperienza e crescere nei seeding internazionali. Il primo punto di partenza è indubbiamente la tessera.
Io ho fatto la mia per cercare di far crescere il numero dei tesserati e di conseguenza il peso politico, chi si vuole unire questo è il link delle scuole affiliate per fare la tessera :

http://www.surfingfisw.com/associazioni/


E questo il link per affiliare la vostra scuola alla Federazione Surfing Fisw :

http://www.surfingfisw.com/wp-content/uploads/2019/01/CircolareSurfing2019.pdf

Condividi:

Il vero spirito di chi ama il mare … salvato cucciolo di squalo bianco 🦈

Victoria Bay, Gerorge, Sud Africa

Dei surfer usciti dall’acqua si sono accorti che c’era un cucciolo di squalo bianco in difficoltà, era finito sulla battigia e non riusciva più a prendere il largo … nonostante, come ormai tutti sappiamo, i surfer in acqua sono prede facili per questo “re dei mari” per la similitudine a delle foche ( il cibo preferito dagli squali ) … i tre ragazzi con l’aiuto di alcuni Baywatch, si sono affrettati per salvare il piccolo. Dopo diversi tentativi ci riescono e la felicità dei ragazzi ci fa pensare e ben sperare per un futuro migliore.

Un gesto bellissimo che dimostra la consapevolezza dei surfer sul l’importanza di salvaguardare la natura.

Condividi:

L’opinione di Pat 8ª

I nostri ragazzi saranno impegnatissimi questa settimana …

Settimana impegnativa la prossima in Portogallo per i nostri portacolori: Avremo Roberto D’amico al WQS 3000 al Pro Cruz e dal 10 aprile al WQS Junior Edoardo Papa, Matteo Calatri, Cordiero e la prima esperienza del nostro caro amico Francesco Lazzarini al quale inviamo un grande augurio per questo suo battesimo in terra Portoghese 😉 in attesa oggi di vedere come procedono le heat di Federico Nesti al Round 1 del Longboard Pro di Espinho e la nostra Francesca Rubegni impegnata nella heat 2 dei Quarti di Finale contro la francese Lemoigne….Good Luck everyone…vinca il migliore

Condividi:

Giulio Caruso a Mavericks

Giulio Caruso su uno dei “mostri” di Mavericks

📸Ph. Nick Johnson

24 Marzo 2019

Giulio Caruso ci racconta la sua prima esperienza a Mavericks … un sogno per molti !!!

Un onda cattivissima che spaventa anche i più temerari …

(Io sono quello ancora in piedi sulla tavola😅)

Appena sono arrivato a Santa Cruz, Ed Guzman mi ha sempre raccontato delle sue avventure a Mavericks, le caratteristiche di questa mazza d’acqua in movimento e quanto fosse emozionante essere nel posto giusto al momento giusto. Surfare quest’onda incredibile era uno dei miei obbiettivi per il 2019 e non ho ancora parole per descrivere questo momento. Vorrei ringraziare @chappysurfs , @devondundas , Clark o’Leary per essere stati al mio fianco e sopratutto i local e tutta la lineup. Questa è stata la prima di tante volte, vedere i grandi Big wave riders come @franciscoporcella @yusurf @biancavalenti @clubedsurfschool e tanti altri mi ispira tantissimo e voglio allenarmi e lavorare sodo per remare onde più grandi e più potenti, spingermi fuori dalla mia comfort zone. Grazie mille a tutti.❤️🙏🏽Billabong Wipeout Boardshop FCS Arrow Surfboards Sharp Eye Surfboards Club Ed Surf School and Camps Gianluca Lai Francesco Medde Davide Calatri Alessandro Caruso Paola Cocco Surfing Fisw Italia Team

Condividi: