L’opinione di Pat 10ª

Dopo la finale persa al Quik Pro da Kolohe e la scarsa prestazione di Jadson seguiamo la loro preparazione per il Quik Pro Per Jadson che arrivava da 2 ottime prestazioni nel WQS e la qualificazione WCT 2020 praticamente già in tasca, ci aspettavamo una prima gara completamente diversa; per Kolohe perdere la tua prima vittoria nel WCT per pochi centesimi per aver lasciato in priority prendere un’onda così ad Italo e vederlo fare un 7.07 quanto aveva bisogna di 6.93 per vincere il contest deve essere estremamente frustante…ma Kolohe nell’intervista dopo la finale ha detto : (Era un’onda di mezzo metro la lascerei passare altre mille volte)…non credo, la prossima finale che farà non la lascerebbe mai prendere ad Italo quell’onda lì 

Condividi:

Una risposta

  1. Dopo la finale persa al Quik Pro da Kolohe e la scarsa prestazione di Jadson seguiamo la loro preparazione per il Quik Pro Per Jadson che arrivava da 2 ottime prestazioni nel WQS e la qualificazione WCT 2020 pratuicamente già in tasca, ci aspettavamo una prima gara completamente diversa; per Kolohe perdere la tua prima vittoria nel WCT per pochi centesimi per aver lasciato in priority prendere un’onda così ad Italo e vederlo fare un 7.07 quanto aveva bisogna di 6.93 per vincere il contest deve essere estremamente frustante…ma Kolohe nell’intervista dopo la finale ha detto : (Era un’onda di mezzo metro la lascerei passare altre mille volte)…non credo, la prossima finale che farà non la lascerebbe mai prendere ad Italo quell’onda lì 😉

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: