Episodio 48 Angelo Bonomelli

Oggi parliamo con un amico ma soprattutto un campione o meglio il campione italiano 2017 ! Intervistiamo Angelo Bonomelli !!! un ragazzo tanto semplice quanto forte … se lo vedi in acqua fa sembrare semplice anche la manovra più radicale … ma iniziamo subito !!!

Noi : “ciao Angelo, presentati al pubblico che ancora non ti conosce …”
Angelo : “mi chiamo Angelo Bonomelli, sono nato a Varese e cresciuto Costa Rica per scelta dei miei genitori…
vivo i mesi invernali in Costa Rica e quelli estivi in giro per europa. Nella vita mi dedico ad allenarmi, fare surf e lavoro come istruttore …”

Noi : “a che età e dove hai iniziato a fare surf ?”
Angelo : “ho iniziato a fare surf all’età di 12 anni, in Costa Rica con degli amici. Ho iniziato perché da sempre mi piace il mare e viverlo in tutte le sue sfaccettature. Che aggiungere ? il surf e uno sport bellisimo.”

Noi : “hai fatto qualche corso o sei autodidatta ?”
Angelo : “ho cominciato con dei miei amici per divertimento, ma dai 16 anni fino ai 20 ho avuto la fortuna di essere allenato da Didier Piter “

Noi : “sappiamo che sei il campione italiano di quest’anno , ma prima a quali gare hai partecipato ?”
Angelo : “Ho cominciato la stagione con delle gare in Costa Rica, da li sono andato a Biarritz per il modiale con la nazionale italiana, dopo ad agosto ho fatto le tappe europe WQS e la gara alla marinedda surf challenge.”

Noi : “ovviamente avrai viaggiato molto ? dove sei stato ?”
Angelo : “ho girato molti posti ma devo ancora visitare tanto, soprattutto ho visto l’Australia, Indonesia e le isole caraibiche.”

Noi : “il surftrip che più di tutti porti nel cuore ? perché ?”
Angelo : “cerco sempre di portarli tutti nel cuore ma c’è sempre quello dove hai preso le onde migliori … uno che mi è piaciuto tanto è stato quello nella costa caraibica del Costa Rica, ho avuto tantissima fortuna… onde perfette.”

Noi : “quando ti parlano di onde , qual’è quella che ti viene subito in mente ?”
Angelo : ” Salsa Brava, un onda su reef slab che crea tubi perfetti.”

Noi : “e il surf trip che non hai ancora fatto ma che sogni ?”
Angelo : ” beh sicuramente le Mentawai !!!! ci vado quest’anno un mesetto … “

Noi : “te che hai viaggiato molto … come vedi la situazione dei mari in generale ?”
Angelo : “la situazione sta degenerando per colpa di tutta la plastica che butanno in mare… ma se tutti prendiamo coscienza di questo e iniziamo a prenderne atto forse qualcosa si può ancora fare … “

Noi : “torniamo a parlare di surf, come vedi i nostri giovanissimi ?”
Angelo : “ogni anno ne vedo molti di piu e molto talentosi… negli anni che facevo i junior in italia se eravamo in 20 era tanto.”

Noi : “progetti per il tuo futuro ?”
Angelo : “adesso rimango ad allenarmi in Costa Rica fino e ad aprile torno in italia sperando di surfare un po di belle onde.”

Noi : “vuoi ringraziare qualcuno ?”
Angelo : “voglio rigranziare i mie sponsor che mi supportano Citroën, Vag Surf Shop San Vincenzo, KOA Training Center, Overfront”

Angelo vive il mare in tutto e per tutto… è un ragazzo semplice ma deciso e sicuramente un Sons of the ocean !!!
grazie mille per la tua disponibilità

Foto di Shaka foto, Luca Rey photography, Fabio Palmerini