Tartaruga salvata dall’ignoranza degli umani

Spesso l’essere umano fa cose che possono rivelarsi trappole per animali indifesi come le tartarughe …

In questo video della Guardia Costiera di Pantelleria, possiamo vederne un esempio di come spesso degli oggetti di plastica ideati dall’uomo possono rivelarsi trappole mortali per piccoli animali …

Qua sotto quello che riporta il post della guardia costiera:

Il 26agosto alcuni diportisti hanno segnalato alla Guardia Costiera di Pantelleria la presenza di una tartaruga in difficoltà poiché incastrata nei resti di un attrezzo da pesca, composto da diverse bottiglie di plastica, alcune lenze e cime.
Sul posto è giunta la motovedetta CP301 che ha potuto verificare le gravi condizioni in cui versava l’animale: non riusciva a nuotare, né ad immergersi a causa delle bottiglie di plastica vuote che la costringevano a galla. La tartaruga è stata portata verso l’unità per aver modo di liberarla dallo spesso groviglio di cime e lenze che tenevano legata la sua pinna anteriore destra ai contenitori di plastica. La complessa operazione ha permesso di liberare l’animale ormai allo stremo delle forze, ridandole la libertà.

Quindi quando fate qualcosa pensate sempre alle conseguenze che potrebbero avere … sui nostri amici animali !!!

Condividi:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.