Indonesia, un altro disastro ambientale…

Esplode pozzo off-shore sott’acqua davanti all’isola di Java

mappa del disastro

La Pertamina ( compagnia petrolifera ) circa un mese fa ha perso il controllo di un nuovo pozzo in mare davanti all’isola di Java, proprio mentre lo stava trivellando, la zona è detta Offshore North West Java ( ONWJ ) e il nome del pozzo è Karawang.

Ormai siamo già ad una chiazza lunga 84 Km di petrolio !!!

piattaforma ( solo a scopo illustrativo )

Sembra che il danno sia stato fatto proprio durante la trivellazione del fondale marino … un mix di pressione non controllata e gas fuoriusciti inaspettatamente. Siamo già a 3000 barili di greggio il giorno sputati fuori … e calcolando che è già un mese che è successo, questo è un crimine ambientale !

Tutto è cominciato il 12 luglio …

Già dopo tre giorni dopo l’incidente sono state trovate le prime chiazze di petrolio in superficie che dopo poche ore, tra il vento e le correnti, hanno raggiunto la terra !

Pertamina è già corsa ai ripari con barriere in superficie …

La chiazza, come già anticipato, ha già raggiunto dimensioni immense, si parla di un area di 4500 ettari. La compagnia petrolifera è corsa ai ripari con barriere galleggianti, ha attivato 32 navi e 800 persone per la pulizia, oltre ai vigili del fuoco . Ad oggi le previsioni non sono delle più rosee, visto che i tempi stimati per fermare la fuoriuscita di greggio sono attestati a circa due mesi !!

Un altro disastro ambientale che colpisce l’Indonesia !!

Condividi:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.