Christian Fletcher

Chi è Christian Fletcher ? Chi è stato ? Perché si parla spesso di lui ? Etc. 

Se amate il surf veramente avrete sentito parlare sicuramentte di Christian Fletcher, un ragazzo molto anticonformista in tutto quello che ha fatto nella vita … così come nel surf ! Si parla di lui come colui che ha iniziato lo stile del surf moderno, fatto di 360º, Floter enormi e soprattutto Air spettacolari …

Christian è stato messo al 25º posto dei 100 surfer più importanti di tutti i tempi dalla illustre rivista “Surf Europe Magazine”. Nato il 20 ottobre 1970 a San Clemente ( California ) da Herbie Fletcher e Dibbee … a 4 anni inizia a fare surf e skateboard, cresce con l’influenza del padre e degli amici del padre, rappresentanti della scena surf e culturale Pop dell’epoca, come Jimi Hendrix e Grateful Dead. A 8 anni inizia le competizioni e vince subito la sua prima gara a San Onofre, a 12 arriva 2º al campionato degli Stati Uniti e a 15 arriva 3º agli NSSA dopo che a 14 è entrato nel professionismo ! 

Per chi come noi ha iniziato a fare surf nella fine degli anni ‘80 e inizio ‘90 Christian è un idolo sicuramente, perché è stato il primo a portare tutti i trick dello skateboard sulle tavole da surf. Come avrete visto nei video qua sopra, riusciva a surfare in regular e goofy indistintamente, faceva i 360º in qualsiasi modo e situazione e poi è stato il primo a fare gli Air !!! Ricordiamo ancora i le immagini  di “Wave Warriors” dove c’erano lui e il suo amico “Archy” che tiravano fuori manovre impensabili per quell’epoca !! 

Christian e Archy 

Nella stagione ‘88/‘89 l’ASP lo butta fuori dalle competizioni con un comunicato dove si dava la giustificazione di “ persona non gradita “ … questo perché era uno che viveva senza regole e con abusi di droghe ! Ma lui nel 1990 inizio ad organizzare gare di Air per far evolvere il nuovo stile … inizia a produrre anche tavole e abbigliamento con collaborazioni varie ( avevano un simbolo bellissimo, vedi qua sotto ) 

Christian Fletcher Surfboards 

Nel ‘91 si sposa e ha un figlio, Greyson Thunder Fletcher ( diventerà un fortissimo skater) nel frattempo Christian suona il basso in diverse band metal e abbandona il surf buttandosi nella droga … un periodo buio, stanco del surf e di tutto quello che c’era intorno … 

Solo nel ‘96 una mattina si alza e dice :” ma che cavolo sto facendo ?” E torna a fare quello che gli è sempre venuto naturale, cioè volare sulla tavola da surf ! Oggi vive tra le Filippine e California, ma spesso lo vediamo surfare anche a Pipeline … 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *