Novità e notizie a tutela dell’ambiente – a cura di Manuela

📝 scritto da Manuela Giacomini
1º aggiornamento 

Con oggi iniziamo una nuova rubrica a cura di Manuela Giacomini, un avvocato che si occupa di diritto dell’Unione Europea… 

Il Ministro dell’Ambiente Costa, poco tempo fa, ha annunciato che a breve l’Italia si doterà di una nuova normativa per liberare i nostri mari dalla plastica. In particolare, il 50% di quanto viene pescato dai pescatori con le proprie reti è plastica. Purtroppo però, in base alla normativa italiana vigente i pescherecci non sono autorizzati a trasportare rifiuti a terra e smaltirli. Pertanto, ciò che raccolgono devono necessariamente ributtarlo in mare. Una pratica davvero assurda! Il Ministero vuole quindi intervernire sulla Legge 152/2006, il Testo Unico sull’ambiente, di modo che questi siano autorizzati a portare la plastica raccolta presso le isole ecologiche nei porti. A questo punto, non resta che augurarci che il Ministro mantenga la parola data e che a breve proponga il ddl di modifica di modo che il nostro mare possa beneficiarne al più presto.

Condividi:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.