Diario di un mondiale, Day 2

Warm up, Giulio Caruso

Il famoso furgone Ford per le trasferte della nazionale 


26 Ottobre 2018, secondo giorno con il team.

Solita sveglia alle 7:30 di mattina, colazione veloce e tutti in furgone, 5 minuti dopo siamo in spiaggia a cambiarci.

Onde che srotolano e acqua calda che sembra vetro, tutto bellissimo… 

I primi ad entrare Mattia e Mauro subito dopo io e Giada… primo duckdive io passo liscio mi giro per vedere come se la passava la mia compagna di squadra e noto con sorpresa che la sua tavola si era divisa in due pezzi, prima tavola spezzata del team italia, dopo soli 5 secondi dall’ inizio della prima session, fortunatamente ne ha altre 4!

Dopo questo evento la giornata si è svolta in maniera abbastanza tranquilla, nessun particolare evento, ne di squadra ne singolo, ovviamente tante risate, una grande emozione e senso di appartenenza alla nostra bandiera sono le cose che rendono il nostro team non solo un gruppo di atleti, ma una famiglia compatta.

Dopo la cena ci siamo cimentati nell’ attaccare il tricolore sulle nostre tavole e a prepararci per la famosa opening cerimony,  per l’inizio della competizione.

Primo atleta in acqua domani sarà Mauro Pacitto (Heat 4) approssimativamente verso le 4:00pm LT.

FOOORZA ITALIA🇮🇹


Scritto da: Giulio Caruso 

Instagram 📸 : giulio_carusosurf                      

Facebook 📲 : Giulio Caruso 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *